Come scegliere una fede?

fede fedina anello matrimonio fidanzamento

La Fede Nuziale è un gioiello che Vi accompagnerà per tutta la vita, tutti i giorni in ogni occasione e quindi sarà sottoposto a molteplici usure, logorii e sollecitazioni….ma, come il Vostro Amore non dovrà cedere.

Diventa quindi importante saper scegliere le fedi giuste che rispondano ai requisiti di resistenza, gusti personali e , perché no, alla moda.

Di seguito Vi elenco le principali caratteristiche delle fedi e fedine, grazie alle quali spero di aiutarVi a fare una prima scelta sul genere di anello più adatto a Voi.

– IL MATERIALE : generalmente il materiale più usato è l’oro a 18 carati nelle varianti di colore giallo, bianco, rosso, rosa. Sull’oro un piccolo consiglio mi piace darvelo: l’oro giallo a 18 carati è decisamente più “resistente” e duraturo rispetto alle altre tonalità di colore. Oggi però ci sono molti altri materiali e metalli tra cui scegliere, alcuni moda del momento, ma altri destinati ad affermarsi sempre di più nel corso degli anni. Tra i più conosciuti annoveriamo sicuramente l’argento e l’acciaio, meno desiderati il bronzo e l’alluminio, mentre è quasi sparita la richiesta delle fedi in platino. Un discorso a parte merita invece la fibra di carbonio, un materiale ad altissima densità e resistenza ( Vi ricordo che il diamante è costituito da atomi di carbonio), ideale per creare cerchi perfetti come le fedi nuziali.

– LO STILE : sono tanti, anzi tantissimi, i modelli in commercio di fedi e fedine. Saranno i Vostri gusti estetici e di qualità a farVi scegliere gli anelli e non devo essere io, gioielliere, a spingerVi all’acquisto di anelli che non Vi soddisfano.

Ci tengo però a metterVi in guardia su alcuni rischi che si possono correre nell’optare ad esempio per fedi troppo “estrose” o troppo “alla moda“….di solito dopo un po’ ci si stufa; oppure anelli troppo sottili, minimalisti ed economici….attenzione, durano poco; o ancora realizzare fedi da un Vostro disegno, cosa fattibile….ma il risultato finale se pur accurato e preciso al progetto non sempre soddisfa le Vostre aspettative, ed inoltre i costi di realizzazione sono molto alti. In ogni caso la scelta finale spetterà sempre a Voi futuri sposi e magari Vi affiderete alle Vostre emozione e al Vostro Cuore che Vi indicheranno gli anelli giusti per le nozze.

– IL PREZZO : questo per me è l’argomento più spinoso. Mi riguarda in prima persona, perché sono un gioielliere e naturalmente vendo fedi e fedine. Chiaramente il costo degli anelli varia in base al materiale, alla lavorazione e all’eventuale presenza di pietre preziose. Per tutti i prezzi Vi rimando al nostro catalogo on-line da sfogliare senza impegno, oppure passate a trovarci in negozio a Torino, ma comunque voglio darVi una cifra indicativa: una coppia di fedi in oro giallo da 400 euro rappresenta già ottimi anelli nuziali. Inoltre nella valutazione che farete dei prezzi fate attenzione ad alcuni particolari che non dovrete sottovalutare:

  • Diffidate di prezzi troppo scontati, soprattutto sui gioielli in oro 18 carati

  • Un prezzo alto non sempre corrisponde ad alta qualità.

  • Confrontate sempre i prezzi.

  • Accertatevi che i gioiellieri Vi possano offrire un’assistenza post vendita professionale.

  • I gioielli sono accompagnati da certificati di garanzia e qualità, richiedetela sempre.

  • marchi italiani sono sinonimo di qualità.

Materiale, stile e prezzo sono per me i tre punti sui quali concentrare la vostra ricerca delle fedi, altri argomenti come misure e incisioni sono da stabilire al momento dell’acquisto con il gioielliere.

A questo aggiungo ancora la mia disponibilità a rispondere a tutte le Vostre domande e dubbi o, per chi è comodo, Vi aspettiamo in sede da noi a Torino.

Nel frattempo auguro una buona scelta a tutti.